Il TuttoFood di Athena
Il TuttoFood di Athena
14 Maggio 2019

Set it and forget it

 

UNA BOTTA E VIA

L’automazione digitale è la rivoluzione del XXI secolo: questa estrema semplificazione del lavoro è quasi diventata uno state of mind, e, di fatti, ogni giorno diventiamo più pigri e pretenziosi. Vogliamo tutto, lo vogliamo subito e non vogliamo fare niente per ottenerlo.

Peccato che nessuna relazione duratura e soddisfacente, che sia tra brand e consumatori come tra amanti, possa scaturire da un “set it and forget it”, ovvero una botta e via!

Questa strategia è risultata vincente nel settore in cui è nata, la cucina: il girarrosto è talmente automatizzato che, una volta impostato (set it), puoi tranquillamente dimenticartene (forget it)!

Ma, e qui, caro businessman, apri bene le orecchie, sicuramente non per il marketing!

Chi, ahimè, cade nella fascinosa tentazione della botta e via, rischia di finire nelle seguenti trappole:

Marketing in default settings: ricorda, l’approccio one-size-fits-all sta morendo, in maniera  lenta e dolorosa, per mano della personalizzazione.

  • Superficialità:  per evitare che il sito, l’account social, lo spot in tv, ecc, diventino un fallimento e uno spreco di denaro, la parola d’ordine è monitorare prima, dopo e durante, così da poter aggiustare il tiro. Del resto, secondo il New York Times, il data scientist è il lavoro più sexy del secolo!
  • Scarso coinvolgimento: per costruire un rapporto con i clienti, o meglio persone, bisogna conoscerle e intrattenerle. Interagisci con loro, crea contenuti pertinenti e capitalizza sui trend del momento. Li avrai in pugno! 

Rinuncia al mordi e fuggi, altrimenti beh, chi è causa del suo mal pianga se stesso!