athena social
Rivoluzioni
14 ottobre 2016
m'ama o non m'ama
M’ama o non m’ama?
11 novembre 2016

Athena Concept e la ricerca dell’oro (talento)

Athena_Articolo-Concorso

Come sicuramente i più avranno avuto modo di notare, Athena Concept, prima della chiusura estiva, aveva intrapreso un originale processo di ricerca di un grafico.
Da un’agenzia di creativi cosa ci si poteva aspettare se non qualcosa di alternativo? Il concorso: “La caramella che non c’era”!
I candidati dovevano progettare una caramella.
Ricordo d’infanzia?
Desiderio dei piccoli?
Passatempo per gli adulti?

La richiesta fatta da Athena Concept consisteva nella progettazione di una caramella, del suo contenitore e la realizzazione di una pagina pubblicitaria dedicata.
La selezione non è stata facile. I grafici che hanno deciso di partecipare al concorso hanno presentato delle proposte tutte molto valide che hanno messo non poco in difficoltà la giuria.
Ma una decisione va sempre presa, non si possono procrastinare le scelte, e così si è deciso di premiare con un periodo di prova la caramella all’aglio “Garlic”, nata dalla mente creativa di Mariaida Pomante, e “Glob”, la caramella al sapore dolce di una Babele linguistica proposta da Giulia Volponi. C’è stato anche un fuoriconcorso che ha meritato il così detto “premio della critica” assegnato al romanticismo di “Cara Melly” di Carola Pignati.

Il concorso si è concluso. I giovani creativi hanno preso possesso delle loro nuove postazioni e nuova energia scorre ora nelle vene di Athena Concep.

Un grazie speciale va a tutti coloro che hanno partecipato.