OFish: nuovo locale, nuovo menù, nuovo chef. Athena Concept intervista Massimo Ottonaro.
O’Fish: nuovo locale, nuovo menù, nuovo chef. Athena Concept intervista Massimo Ottonaro
1 luglio 2016
Le emozioni fanno perno sulle opinioni
Le emozioni fanno perno sulle opinioni, anche quelle personali
15 settembre 2016

Che lavoro fai?

Che lavoro fai

Interpretazioni di amici e genitori… Questa volta niente parole difficili!

È capitato a tutti noi di rispondere alla domanda: “Ma tu di cosa ti occupi?” e, dopo aver detto “Lavoro in un’agenzia di pubblicità”, assistere alle reazioni di parenti e amici palesemente non soddisfatti della risposta.

In certi casi la conversazione è stata dirottata su altri argomenti, in certi altri la curiosità del nostro interlocutore ha preso il sopravvento e lo ha spinto a soffocarci con domande di ogni sorta per cercare di capire fino in fondo cosa facciamo e soprattutto perché non siamo semplicemente: dentisti, bancari, impiegati comunali o postali, architetti, psicologi, insegnanti, giardinieri… Insomma la nostra professione non rientra in quelle socialmente riconosciute.

Lavorare in un’agenzia di pubblicità vuol dire lavorare dietro le quinte di un’azienda per la quale si produce qualunque elaborato abbia a che fare con la comunicazione, e la comunicazione – per nostra fortuna – è dappertutto: in una confezione, in una pagina pubblicitaria, in un manifesto, in uno spot, in una presentazione aziendale, in un evento, in una pagina Facebook su cui abbiamo messo “mi piace”, ma non solo, è anche in elementi molto sottili/impercettibili come font e colori usati per un logo.

Altra caratteristica della comunicazione è l’impermanenza di modi/mezzi/immagini ma non di nomi/prodotti/aziende/concetti (che invece devo restare permanentemente nella mente di chi acquista). Tutto ciò amplifica l’inafferrabilità del lavoro di grafici, art director, account e copywriter che può essere equiparato alla magia della scia di una stella cadente dove la stella non si vede ma tutti sanno che c’è!

Lavoriamo per creare la magia.